Archivi del mese: novembre 2013

Prima neve

La prima neve si posa dolcemente

come coperta di seta bianca

sui tuoi fianchi.

Richiamo alla pace

è il ronzio della stufetta elettrica

in questo mare di ostilità.

Nella penombra

non sono di questo mondo i baci

e nemmeno le mani

che mi scompigliano i capelli.

Non ha fine

quello che dici.

Silenzio.

Con l’orecchio sul mio cuore

ascolti.

 

Lascia un commento

Archiviato in Letture/Pensieri

Ingorghi

Le code al rientro dal lavoro

i tergicristalli e le loro parabole

i fari anabbaglianti e il riverbero delle luci riflesse dalla pioggia.

La falsa quiete nell’attesa del verde.

Il brusio di sottofondo

di questa mia anima inquieta.

Non so dove il mondo sparisce

quando ti bacio.

Lascia un commento

Archiviato in Letture/Pensieri

Rose & spine

Seduti

sulla sabbia del tempo

ascoltiamo

lo sciabordare

delle onde

che lambiscono i nostri piedi.

E vanno e vengono,

le onde,

come amorevoli carezze.

E vanno e vengono

come i tuoi baci,

come le tue dolci parole.

Io ti guardo

e vedo immensi paesaggi

immersi

in un tripudio di colori

che scaldano

l’inverno di questo mondo

infame

che ha potato tutte le rose

e che sa coltivare solo spine.

Ma tu non sei di questo mondo.

Le nuvole minacciano temporali.

Vieni

rientriamo.

Dentro ci attende

un caldo buono.

 

Lascia un commento

Archiviato in Letture/Pensieri