N@me

Ho dato un nome

alle punte aguzze delle montagne

alle morbide curve delle colline,

all’Ordine e al Disordine

del Cosmo,

al sacro,

al profano.

Ai colori dell’alba.

Al canto del mare in tempesta.

Alla tormentata quiete

ho dato un nome.

 

Lascia un commento

Archiviato in Letture/Pensieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...