Fermiamo il degrado!

In ogni città chiudono le attività commerciali e proliferano come la muffa i Compro Oro e le sale scommesse.

I bar e i rivenditori di giornali e tabacchi si intasano di macchinette di videopoker.

Questo fenomeno è sintomo di un degrado umano che sembra non conoscere ostacoli.

Proprio oggi è stata autorizzata l’apertura dell’ennesima sala giochi nella mia città, nonostante gli abitanti del quartiere si siano mobilitati contro l’apertura e abbiano raccolto ben 500 firme. Questo è un articolo che spiega bene tutto quanto. Il Questore, stando all’articolo citato, fa capire che non è possibile arrestare l’apertura di esercizi di questo tipo.

Insomma, ancora una volta, i cittadini protestano e la politica non ascolta.

Ancora una volta.

Non va bene.

E allora, che si fa?

Laddove la politica è cieca (anzi, fa la finta cieca) e i cittadini ci vedono benissimo e non si girano dall’altra parte, sono i cittadini che devono agire.

Ma come?

Semplice. Boicottiamo i luoghi in cui ci sono videopoker e slot machine elettroniche.

Ebbene,  esiste un sito, guardate qua, che vi indica il bar più vicino a dove vi trovate che sia privo di slot machine, dove voi potete recarvi a bere il caffé senza contribuire, vostro malgrado, alla diffusione del degrado sociale e all’ingrasso della ‘ndrangheta. Più semplicemente, se entrate in un bar e vedete le macchinette del videopoker, uscite come siete entrati e andate da un’altra parte.

Vicino a dove lavoro ci sono un bar e un’edicola frequentatissima da minorenni. Ebbene, entrambe le attività sono dotate di  slot elettroniche. Tra l’altro, entrambi i luoghi sono frequentati anche da un politico locale piuttosto importante di cui non faccio il nome.

Beh. Io ho smesso da tempo di entrare sia nell’uno che nell’altro locale.

Il politico locale, no.

Spero che molti cittadini seguano l’esempio giusto.

Lascia un commento

Archiviato in Letture/Pensieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...