Archivi del mese: maggio 2012

Da un piacevole scambio con Giuliano Pasini

In questi giorni sono nella fase che il libro si scrive da solo. Sono sicuro che conosci la sensazione
[22/05/12 18:51:46] Andrea Maggi: si distinguono bene le pagine di un libro che si sono scritte da sole
[22/05/12 18:51:56] Andrea Maggi: non sono artificiali. la storia è “vera”
[22/05/12 18:52:02] Andrea Maggi: perché nasce da se stessa
[22/05/12 18:52:21] Andrea Maggi: lo scrittore è solo lo strumento attraverso cui prende forma
[22/05/12 18:52:41] Andrea Maggi: pensa che avevo fatto uan pausa proprio perché ero in crisi
[22/05/12 18:53:04] Andrea Maggi: ero in crisi perché sentivo che non “conoscevo” alcuni personaggi determinanti della storia
[22/05/12 18:53:10] Andrea Maggi: così mi sono fermato a fare conoscenza
[22/05/12 18:53:14] Andrea Maggi: e ho scoperto il loro mondo
[22/05/12 18:53:17] Andrea Maggi: ci sono entrato
[22/05/12 18:53:24] Andrea Maggi: e ho scoperto qualcosa di meraviglioso
[22/05/12 18:53:28] Andrea Maggi: e terrificante
[22/05/12 18:53:31] Andrea Maggi: allo stesso tempo
[22/05/12 18:53:43] Andrea Maggi: ho avuto perfino paura di quello che scrivevo
[22/05/12 18:53:49] Andrea Maggi: di quello che leggevo dopo aver scritto
[22/05/12 18:54:00] Andrea Maggi: un’esperienza davvero forte
[22/05/12 18:54:06] Andrea Maggi: che si sta scrivendo da sola in questi giorni
[22/05/12 18:54:17] Andrea Maggi: purtroppo sono nel pieno del rush finale a scuola
[22/05/12 18:54:25] Andrea Maggi: e non ho tutto il tempo che desidererei avere
[22/05/12 18:54:28] Andrea Maggi: tipo 24 ore
[22/05/12 18:54:31] Andrea Maggi: al giorno
[22/05/12 18:54:36] Andrea Maggi: che comunque non mi basterebbero
[22/05/12 18:54:47] Andrea Maggi: oggi zero righe
[22/05/12 18:55:01] Andrea Maggi: sento che i personaggi bussano forte nella mia testa
[22/05/12 18:55:04] Andrea Maggi: vogliono uscire
[22/05/12 18:55:09] Andrea Maggi: ma per oggi devono restare dentro
[22/05/12 18:55:13] Andrea Maggi: pazienza.
[22/05/12 18:55:17] Andrea Maggi: speriamo non scalcino troppo
[22/05/12 18:55:22] Andrea Maggi: perché a volte non mi fanno dormire.

Lascia un commento

Archiviato in Letture/Pensieri